OSMOCI: com’è andata?

Aziende Balneatori Città Comunicato stampa Mercati Primo piano Trasporti

Si è chiuso agli inizi del mese di dicembre il periodo di diffusione dei tagliandi contenenti il QR code con cui 332 utenti hanno partecipato al sondaggio dell’osservatorio. Per gli ambiti coinvolti questi sono stati i riscontri:

  • 67 treno + bici;
  • 25 aziende;
  • 10 mercati;
  • 102 stabilimenti balneari;
  • 128 città.

La time line delle adesioni mette in evidenza il relativo periodo di esposizione per singolo contesto fino alla chiusura del sondaggio del 3 dicembre:

  • treno + bici dal 9 settembre, per un totale di 85 giorni;
  • aziende, dal 28 settembre, per un totale di 66 giorni;
  • mercati, dal 6 ottobre, per un totale di 58 giorni;
  • balneari, dal 12 agosto, per un totale di 113 giorni;
  • città, dal 20 settembre, per un totale di 74 giorni.

Ovviamente la redemption risulta diversa per tutti gli ambiti coinvolti soprattutto in ragione del grado di coinvolgimento che si è riusciti ad ottenere e alla pressione comunicativa che si è riusciti a esercitare, prescindendo dalle rappresentanze dei soggetti coinvolti. La maggiore risposta la si è avuto per l’ambito “città”, anche grazie ad una azione di volantinaggio svolta in tempi ristretti, mentre quella più bassa per l’ambito “supermercati” da dove non sono praticamente arrivate adesioni.

Condividi con: