La tesi e il diploma in EPMC

Comunicato stampa Eventi newsletter Primo piano

Sabato 3 febbraio, presso la Sede del Corso di Laurea in Scienze Motorie del Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università degli Studi di Verona, si è concluso il 10° Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale per la qualifica di “Esperto promotore Mobilità Ciclistica”. Ben 63 gli attestati assegnati, con tesi sviluppate su argomenti vari e di grande interesse. Tra queste anche quella relativa all’Osservatorio sulla Mobilità Ciclistica “OSMOCI” per cui, in questo modo, si è chiusa la fase di ricerca e di sperimentazione. Ci si appresta ora, dopo una rivalutazione descrittiva e a una più ampia presentazione dei dati, a sviluppare una parte più sistematica ed esplorativa di possibili interessi attuativi e collaborativi, perché la modularità progettuale prevista trovi applicazione in altri contesti territoriali e operativi.

  • La tesi è scaricabile e sfogliabile (meglio su grande monitor) alla pagina TESI
  • Gli esperti promotori della mobilità ciclistica (EPMC) sono riuniti nella relativa associazione: EPMC
  • Questa è la pagina di riferimento del corso: corso EPCM

    • Direttore: Prof. Federico Schena
    • Coordinatore didattico: Ing. Marco Passigato

Condividi con: